Archivi tag: psichedelia

FUORI DA TUTTO. #canzone #popartist #pop #rock #blues #progressive #loungemusic #amoretotale #songwriter

La prima canzone non si scorda mai. Primavera del 1989, militare di leva, allora ancora obbligatorio e con scarse alternative. I turni di guardia alla polveriera di Siliqua, 30 km ad ovest di Cagliari, duravano una settimana, quattro mute, una … Continua a leggere

Pubblicato in libero pensiero | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

STEVE WINWOOD E I TRAFFIC #jazzrock #psichedelia #sperimentazione

Un ragazzino di Birmingham destinato, nel breve volgere di pochi anni, a segnare la storia del rock con la partecipazione a tre diversi progetti musicali, capaci di coniugare il successo commerciale con la ricerca stilistica e compositiva. Era il 1965 … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

THE SOFT PARADE #musica #rock #thedoors

Dopo la fortunata tournée europea del settembre 1968, successiva all’uscita del terzo album Waiting for the sun, Jim, in compagnia di Pamela, si concesse una vacanza a Londra, alla ricerca di stimoli per la sua ispirazione poetica, mentre il resto … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

IL PROG E I SUOI FRATELLI #progressiverock #sperimentazione #musica

Difficile definire i confini del Progressive rock; difficile confinarlo in un genere ben preciso. Piuttosto, penso che sia necessario allargare l’orizzonte e prendere in considerazione altri termini che spesso sono associati al Progressive, tanto da essere a volte considerati suoi … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

AI CONFINI TRA JAZZ E ROCK #musica #jazzrock #fusion

Nonostante le radici comuni, non si può di certo dire che tra jazz e rock ci sia stato un amore a prima vista. La differenza di età, circa mezzo secolo, ha giocato il suo ruolo nella diffidenza con cui il … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

THE VELVET UNDERGROUND & NICO #rock #loureed #johncale

  Frutto dell’incontro, avvenuto nel 1965, tra Lou Reed, ex studente di letteratura e autore di originali ballate metropolitane, e John Cale, giovane musicista gallese che si muoveva negli ambienti della musica colta contemporanea, con collaborazioni con Cage e La … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

STORIA MINIMA DEL PROGRESSIVE #rock #sperimentazione #contaminazione

C’è progressive e progressive. C’è un progressive di stretta osservanza (si fa per dire, trattandosi di un genere che ha la contaminazione nel Dna) e c’è una cultura progressive che ha dominato le sonorità musicali per oltre un decennio. Ma, … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

SYD BARRETT #rock #psichedelia #pinkfloyd

Un giovane Mosé allucinato che guidò la sua band fino alla Terra promessa, ma, al momento dell’ingresso, si perse. Sempre che per lui il successo planetario ottenuto con quel suono epico e monumentale, a cui approdarono i Pink Floyd dopo … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

AXIS: BOLD AS LOVE -LO STRIP DEL MARZIANO #rock #hendrix #psychedelia

Appena otto mesi dopo il folgorante album d’esordio Are you experienced?, preceduto a sua volta da tre 45 giri epocali, la Jimi Hendrix Experience licenziava il suo secondo album, Axis: bold as love. Il trio atomico formato, oltre che dal … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

TIM BUCKLEY, L’ESCLUSIVO ESCLUSO #folkrock #jazzrock #psychedelia #sperimentazione

Tim Buckley ha attraversato in pieno l’epoca d’oro del rock, quel periodo compreso tra il 1965 e il 1975 in cui questo genere popolare ha avuto l’apporto di molti tra i migliori talenti musicali in assoluto del tempo, trasformando un … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , | 1 commento