Archivi tag: poesia

ALBA SU MOLENTARGIUS #poesia #natura #ambiente

Per meglio immortalare dei Sette Fratelli il granitico abbraccio, il sole sorge istantaneo in quotidiana incoronazione e tinge, imitando del Greco il tocco sulfureo, le salse vasche rosate e la palude dove sonnecchia ancora il fenicottero. Leonardesca sfuma in lontananze … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

LE CENERI DI SCHOPENHAUER #poesia #volontà #rappresentazione

La volontà è rappresentazione! Non c’è spazio, né tantomeno distinzione nel mondo buono e giusto della mono-dimensione. La volontà è rappresentazione! Il di per sé la sconfitta senza condizione accetta e si allinea alla sagoma della convenzione.

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

REGINA DEL CAFE’ # poesia #parola #letteratura

Per la geometrica evidenza dell’orgoglioso seno, in romboidale cornice i gomiti assestano le braccia ai fianchi, come le venditrici uguali a statue di Campana. Con piglio deciso e regale portamento, scruti ad ogni angolo di piazza il passaggio di ipotetici … Continua a leggere

Pubblicato in libero pensiero | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

GASTROSCOPIA #poesia #creazione #essere

Che il brulichio estenuante sia una peristalsi ingovernabile dell’essere o il brodo primordiale della creazione, la contemplazione di un abisso irrimediabile o il gusto inappagato di una sconfinata accidia, sta tutto qui ciò che fa la differenza tra la contabilità … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

PERLE AI PORCI #poesia #VentagliDiParole #PoesiaeVita

Lascia che il tempo si disponga a piacimento e, tra le sue righe, s’innalzi la danza della consapevolezza, nella fiera incuranza dell’infinito traccheggio dei burocrati che difendono accaniti i loro miserevole status dai vitali assalti dell’emergenza del talento.

Pubblicato in libero pensiero | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

PERCHE’ TANTO ODIO? #religione #VentagliDiParole #PoesiaeVita

Avete condizionato centinaia di generazioni con immacolate concezioni, crocifissioni, santi cotti sulla graticola o arsi vivi, decollati o tempestati di frecce e vi chiedete perché tanto odio? Riconoscete e onorate ogni arbitrio del potere, condannando a priori il ribelle e … Continua a leggere

Pubblicato in libero pensiero | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento