Archivi tag: morte

EROS E THANATOS #poesia #amore#destino

Tanto alla morte inclina d’amor la disciplina. Amore e morte, G. Leopardi La tessitrice inconsapevole, Sfinge consolatoria potenziale, d’Atropo la maschera ha indossato, ignara di come le sue trame potessero trascendere il telaio dei femminili intenti per intarsiarsi nel disegno … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

FRUIT TREE #VentagliDiParole #UniversoVersi

Linea melodica di Nick Drake (Day is done), adattamento musica e testo di Alberto Massazza Safe in the womb Of an everlasting night You find the darkness can Give the brightest light Safe in your place deep in the earth … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

PERDUTE CORRISPONDENZE #poesia #natura #vita

Dall’abbondar del superfluo all’abbandono estremo, più lungo della gamba è forse il passo. Barcolla ma non molla il cieco flusso, l’esiguo fiato ancora scialacquato in prediche al deserto. Dal muto paesaggio, un tempo confidente, invano invoco d’essere compreso. Ma nulla … Continua a leggere

Pubblicato in libero pensiero | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

LE RAGIONI DELL’ALDILA’ #religione #società #morte

  L’idea di una continuazione della vita dopo la morte risale a tempi remoti. Già per i neanderthaliani si hanno indizi di una ritualità funebre legata a una credenza in una qualche forma di esistenza oltre la morte. Con la … Continua a leggere

Pubblicato in libero pensiero | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

IL DIVO E L’ANTICRISTO #andreotti #primarepubblica

  Giulio Andreotti è stato un integralista della Realpolitik, ma non l’ha interpretata con piglio decisionista, bensì con misura e mediazione. Ha sempre preferito l’ombra e il basso profilo per tessere le sue intricatissime ragnatele. Gli storici diranno quale grado … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento