VERSI CONTROVERSI di Giorgio Caproni #poesia #poesie #poeta #poetry #actors #actorslife #teatro

Erba felice.
Mare
sempre di fortuna.
Luce.
Vivi spari di luce
negli occhi ingombri di boschi
e di gabbiani…
A un passo…
A un passo da dove?…
Il dove
non esiste?…

Esiste
– fra la palpebra e il monte –
tutta quest’erba felice
di nessun luogo…
Tutto
questo inesistente mare
così presente…
Godilo…
Godilo e non lo cercare
se non vuoi perderlo…
Là,
fra la palpebra e il monte.
Come l’erba…
Là in fronte
a te, anche se non lo puoi arrivare…
Negalo, se lo vuoi trovare…
Inventalo…
Non lo nominare…

Pubblicità

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in libero pensiero e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...