POLITICITÀ INTRINSECA ED ESTRINSECA DELL’ARTE. #arte #Artisti #artists #artistico #politica #politics #political #società #massa #popolo #comunicazione

In generale, sono poco interessato all’arte estrinsecamente politica, quell’arte che manifesta un’appartenenza politica particolare, aprendosi dunque alla partiticità, ad uno sguardo di parte, non panoramico sull’oggetto del fare artistico. Questo a prescindere dall’empatia che posso provare nei confronti delle sue tematiche. Ben più interessante mi appare quell’arte che si mostra incisivamente politica nella maniera, ancor prima che nella tematica. Anzi, la tematica può anche non mostrare una precisa connotazione politica, ma sta proprio nella maniera di porsi dell’arte che essa raggiunge la massima capacità di incidere politicamente sulla società. Il caso più esemplare è stato l surrealismo, in particolare per quello che ha rappresentato per la storia dell’arte cinematografica, disciplina artistica intrinsecamente surrealista, in quanto oltrepassamento della realtá, anche nel caso di un’adesione ad essa tal quale. Nel cinema propriamente surrealista non vi è nulla di propagandistico, nonostante l’adesione ufficiale del movimento alle istanze dell’internazionale comunista. La rivolta e la rivoluzione sta tutta nella sperimentazione delle tecniche di ripresa e di montaggio.

Pubblicità

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in libero pensiero e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...