Ancora sull’inesigenza di dio.  #spiritolibero #dio #religione #filosofia #pensiero #morale #ateismo #credere 

Il dibattito religioso ancora verte sull’ esistenza o la non esistenza di dio, due posizioni opposte che condividono fatalmente il non poter essere altro che millantate, in quanto l’una e l’altra impossibili da dimostrarsi empiricamente. Francamente, oltre che infischiarmene di questo dibattito fine a sé stesso, lo considero del tutto anacronistico, incapace di stare al passo coi tempi (dei tempi della resistenza intellettuale, intendo, non di quelli dell’omologazione e della banalizzazione sociale).

Un dibattito appassionante sarebbe piuttosto quello tra chi affrmasse che l’umanità ha ancora bisogno (dell’idea) di dio e chi affermasse il contrario. Io chiaramente mi candiderei senza indugio a difensore di questa seconda posizione e porterei a testimonio secoli di piccoli e grandi fatti che nel loro sviluppo diacronico dimostrano, a mio parere, che non solo l’uomo non ha più bisogno (dell’idea) di dio, ammesso che ne abbia mai avuto effettivamente, ma che (l’idea) di dio è ormai divenuta una zavorra insostenibile per la formazione di una libera e profonda consapevolezza, della quale, piuttosto, c’è estremamente bisogno nel mondo.

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in libero pensiero e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...