AMO GLI IRREGOLARI #songwriter #songwriting #cantautore#talkingblues # rockblues #blues #poesia #poeta #borderline

Un’altra poesia di qualche anno fa musicata di recente.

Amo gli irregolari,
i funamboli dei margini,
le vite sempre in bilico
tra rabbia e meraviglia.
Non professano altra fede
che la propria immaginazione,
ma non si tirano indietro
neanche davanti al martirio.

Amo gli irregolari, quelli che,
se hanno da ridere di qualcuno,
gli ridono in faccia
e con gusto; quelli che
non si creano dei, idoli e simboli
solo per avere un confortevole
nascondiglio che resista
agli assedi del dubbio.

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in mito moderno e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...