ELEONORA E LA CARTA DE LOGU #giudicato #sardegna #arborea

#Sardegna #Medioevo #Arborea #Oristano #Eleonora #Giudicatisardi #Tharros #StoriaSarda

Albertomassazza's Blog

carta de logu

La Carta de Logu è sicuramente il frutto più sorprendente della plurisecolare Civiltà dei Giudicati sardi. Venne promulgata con ogni probabilità il giorno di Pasqua del 1392, come atto conclusivo della reggenza di Eleonora d’Arborea, a causa dell’acquisita emancipazione dalla tutela materna del figlio Mariano, al compimento del suo quattordicesimo anno d’età. La Giudicessa Eleonora diventò reggente alla morte di suo fratello Ugone III  (ucciso in una sommossa popolare causata dalla sua condotta tirannica ed abilmente cavalcata dagli aragonesi) per conto dei figli Federico, morto nel 1387 in età ancora immatura, e Mariano. Entrambi i figli furono il frutto delle nozze che Eleonora contrasse nel 1376 con Brancaleone Doria, discendente della potente famiglia genovese. I due sposi, entrambi piuttosto attempati per quei tempi, si stabilirono dapprima a Castelgenovese (Castelsardo), dove verosimilmente avvenne il concepimento dei due figli, e successivamente a Genova. Nella città ligure ebbe modo di mostrare le sue…

View original post 1.043 altre parole

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...