DISPACCIO #poesia #poesie #poesiaitaliana #poeti #amore #guerradeisessi

Ed è un sollievo adesso
apprendere che non mi hai
ritenuto adatto a prescindere
per rientrare nel programma
della tua burocrazia sentimentale.
Se fossi stata stronza fino in fondo,
quando alternavi dissimulazioni
e ammiccamenti come una qualsiasi
stronzetta, non mi sarei certo
perso l’occasione per mandarti
un vaffanculo cosmico, di quelli
che rimbalzano per anni nella testa,
degno di Piero Ciampi, per intenderci.
Ma non ho colto l’attimo che pure
io avevo suscitato e intanto mi masturbo
per malinteso senso del dovere.

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in libero pensiero, mito moderno e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...