VAN GOGH E GAUGUIN #arte #pittura #espressionismo

#vangogh #gauguin #avanguardia #follia

Albertomassazza's Blog

van gogh gauguin

L’enigma della convivenza ad Arles, durata nove settimane, tra Vincent Van Gogh e Paul Gauguin, non sta affatto nel sapere se il taglio dell’orecchio sia stato la conseguenza dell’evolversi della patologia psichica di Vincent o, come recentemente è stato avanzato, di un accesso di rabbia di Paul, sfociato in una sciabolata, durante uno dei tanti scontri di quei due mesi, dovuti all’intransigenza radicale dell’olandese anche nelle diatribe più futili. Piuttosto, sta nel capire come un periodo tanto breve, in una cittadina di provincia, meridionale, periferica, tra due pittori che non godevano affatto dei favori del pubblico e della critica, abbia potuto assumere tanta rilevanza, fino a poter essere considerato l’atto di nascita ufficiale e definitivo dell’arte contemporanea.

I due si erano conosciuti l’anno prima a Parigi e da allora Vincent aveva insistentemente invitato Paul a raggiungerlo in Provenza. Il vecchio sogno di Van Gogh di realizzare una piccola repubblica della…

View original post 486 altre parole

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...