L’ANELLO MANCANTE #poesia #amore #vita

Dov’è la leva che raddrizza
questa luce obliqua che beffarda
m’accompagna fin dal giorno
in cui mossi i miei primi passi?

Sta forse nella scintilla inesauribile
che scaturisce dai tuoi occhi fieri,
immalinconiti dal presentimento
di non essere mai nel posto giusto?

Così familiare quell’aria vaga
di chi non partecipa mai fino
in fondo, né mai si sente parte
di un tutto che non ha sapore d’assoluto.

Nel segno del tuo nome è sottinteso
che non esiste verità inconfessabile
ed ogni grazia gratuitamente dispensata
ha un inatteso conto da saldare.

Affonda ancora con infinita tenerezza
il graffio della tua voce da contralto.

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in libero pensiero e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...