ALL’OMBRA DEL GRAN SADICO #poesia #spiritolibero #dio

Albertomassazza's Blog

Moe-Thorkillus_UtgarthilocusNon ha ceduto il passo
al misericordioso ricatto
del Gran Sadico,
le lacrime stillate
in fondo al pozzo,
l’eterna parodia
del paradiso.

Oh, la reiterata insulsaggine
dei buoni sentimenti
ed il pesante sguardo
che trapassa il cono
d’ombra della maschera
del sacro.

Oh, l’artificio della naturalezza
nella solenne cappa soffocante
dell’idiozia rituale,
il ghigno ipocrita
e paterno del Gran Sadico,
arbitrio eterno
che del potere fa
legge di natura.

Ma non negli alti
cieli è la sua casa:
alberga nei risvolti
delle parole mezze,
dette da frombolieri anonimi
che lesti nascondono la mani.

Non ha ceduto
e ne ha pagato il pegno,
della maledizione
il segno inciso
di suo pugno,
il marchio a fuoco
delle bestie rare,
senz’occhio in cui
specchiare l’amaro abisso
di un cieco amore
allergico alle redini.

View original post

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...