Archivi del mese: maggio 2015

ORDINI INEVASI #poesia #volontà #destino

Per gli indomiti fiumi che mai giungono al mare, per gli inflessibili raggi di sole che picchiano vani su refrattarie macerie, non sta nell’esito la ragione dell’esistere, ma nella prova sostenuta e reiterata, nonostante la fatale condanna al fallimento. Ma … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

TEATRO E REALTA’ #scena #autenticità #finzione

Il rapporto tra autenticità e finzione è il paradosso su cui si regge il teatro. Attraverso la finzione teatrale si tende a raggiungere un grado di autenticità che è impossibile raggiungere nella realtà di tutti i giorni, condizionata dalle convenzioni … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

La fioritura del dolore #poesia #vita #estraneità

La rampicante fioritura del dolore smanioso attendo o come palliativo del loto in dono l’oblio definitivo. La lingua batte ancora proverbiale, si scioglie, ma permane malintesa, aliena, malgrado il suono familiare. L’ambivalenza della biforcazione induce il mauvais sang sornione sempre, … Continua a leggere

Pubblicato in libero pensiero | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

DOSTOEVSKIJ E BALZAC, I PILASTRI DEL ROMANZO CONTEMPORANEO #letteratura #romanzo #balzac #dostoevskij

Originally posted on Albertomassazza's Blog:
Dostoevskij e Balzac sono gli autori più paradigmatici e archetipali della letteratura moderna e contemporanea. I due procedono su piani paralleli: l’intimista e compassionevole russo penetra nei recessi più oscuri dell’animo umano,  disvelando le…

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LA SEMINA DELL’ATTIMO #poesia #fortuna #carpediem

Colui che colse l’attimo mai fu abbastanza grato a chi seminò quell’attimo nel campo degli eventi e con solerte cura ne accompagnò la crescita precaria; né ringraziò mai il saggio solitario che ne svelò il tesoro celato sotto coltre di … Continua a leggere

Pubblicato in libero pensiero | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

A CHE I POETI? #rilke #Hölderlin #leopardi #poesia #crisi

Originally posted on Albertomassazza's Blog:
“A che i poeti in tempo di indigenza?” si interrogava Hölderlin, all’alba del XIX secolo; dove l’indigenza stava tutta nella scomparsa della sacralità della vita, dell’essere, obnubilati dalla nascente fede nel progresso tecnologico. Per Hölderlin,…

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

AL FONDO RASCHIATO DEL BARILE #poesia #senso #vita

Solo al fondo raschiato del barile la vita s’intrinseca di senso e spezza l’incantesimo concreto dei legami in catena di montaggio. Al solo incedere randagio il seme della libertà è consacrato, ma non c’è solco che lo accolga per accudirne … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento