SENZA ASSENZA #poesia #perdita #vita

naufragio speranza

Perdita, come naufragio,
nel flusso di vita lasciato
in sospeso, barcamenante
esserci in gravità di forza
contraria, al cieco arbitrio
l’invalutabile presenza abbandonata.
Afferma la forma,
non svela l’indicibile,
ma afferma il tratteggio
inconsistente all’occhio
panoramico del naufrago.
Mai tacita, la misericordia
ha tempi e modi inconciliabili
all’urgenza e si dissolve
anch’essa nell’asfissia
del fare, nella patina
opaca della rappresentazione.
Lo stolido stilita all’inopia
dei sentimenti consacrato,
l’eterno stillicidio nel vaso
traboccato, lo sdegno
nell’abisso della maschera.

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in libero pensiero e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...