ORIGINE DELLO SPLEEN #poesia #malessere #anima

eclissi

In torbide acque ha pescato
il suo abisso, all’amo
ritorto dell’accidia,
all’esca rappresa
del cattivo sangue.

Le filiformi ombre di menti
circospette la sorte
gli segnarono in complotto,
l’indifferente slancio
del buon senso lo colse
inanimato, lo appese al palo
l’ansia del riscatto.

L’ibrida trappola
all’ambizioso scatto, lo specchio
deformante del Gran Sadico
apprestò in opulenza
insinuante di lusinghe.

Lo stillicidio degli estremi
umori generò concrezioni
di rabbia, a ridestare
piaghe in dilaniata anima.

Ma del libero arbitrio,
neppure l’illusione
tolse dalla penombra
il suo sentiero.

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in libero pensiero e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...