BILANCIO SBILENCO #poesia #sensi #realtà

un chien andalou!

O tu che al caldo incanto
dell’estasi sospesa
abbandonasti ingenuo
le ansie del riscatto,
mira ora la chiara
luce di realtà mendace
che tutto avvolge in pietoso
velo d’artefatta quiete.

Urgeva accontentarsi
d’esser mimi di sé stessi,
l’intuito disciogliere
nell’acido sopore
della legittima incoscienza.

Al soldo e in saldo assalto,
l’appartenenza dall’ingobbita
schiena conforme inscena
performative rivoluzioni.

I lumi s’inchinano
solerti all’estetica
della contabilità asfittica.
Le ombre sorridenti
asciugano gli umori
al torrido dei tempi.

Il saggio insulto al misero
esistente erratico rimbalza
su respingente muro elastico.

Averlo avuto l’occhio
che irreggimenta i sensi
e all’ozio del dubbio
placa tormenta e strazio!

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in libero pensiero e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a BILANCIO SBILENCO #poesia #sensi #realtà

  1. lavinio trevi ha detto:

    Un originale tour de force stilistico che sospinge il lessico verso i suoi limiti semantici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...