PREGHIERA SOFFOCATA #poesia #sacro #grazia

marsia tizianoOh, d’aver la pace e la seconda
grazia t’avrei implorato,
vecchio sadico, se non ti fossi
presentato sempre col volto
camuffato dal macabro
farsesco della maschera.

Tu non rispondi
più da tempo al caso mio
d’urgenza apotropaica
e mi costringi all’esule
rifugio dall’umano.

Ti giuro, a capo chino
e le ginocchia sulla ghiaia,
pronto al martirio nel nome tuo,
ma non della tua maschera, gran
vecchio sadico che non sai più
parlare al ventre affamato
di giustizia, in questi tempi
sempre più distratti.

Tu ti accontenti, cinico
puparo, del pedissequo
quotidiano, consumato
nell’intrico d’ombre
di reliquiari e simboli.

Oh, m’avessi reso cieco
dalla fede e arrugginito
nella ferrea logica che mi
comanda altera all’altalena
magnetica dell’anima!

Oh, mi avessi reso egemone
la vista, in asse con il cuore,
e il torbido dei sensi
l’avessi rischiarato con le fole!

Ma non ti curi che del gregge,
lo ingrassi per darlo in pasto
ai lupi, mentre riservi il rogo
all’emulo folle di Prometeo.

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in libero pensiero e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...