CANI CHE ABBAIANO #berlusconi #grillo #elezioni

 

itaglia

La Santanchè che minaccia sfaceli ogni giorno, brandendo la vocazione al martirio di Berlusconi come spauracchio per portare a più miti consigli i democratici. Brunetta, semplice capogruppo pdl, che zittisce il Ministro per gli affari regionali e le autonomie Delrio, a suo dire non competente sull’Imu. Il grande capo che scrive un’inedita drammaturgia basata sull’assenza per il suo disperato tentativo di riprendere il centro della scena. Grillo che da un giorno all’altro passa dal sostenere che il Porcellum è una truffa anticostituzionale al dire che non si può cambiare perché bisogna andare a votare subito e con questa legge il M5stelle avrà sicuramente la maggioranza.

Tutti mostrano i loro flaccidi muscoli, denotando il panico da cui sono attanagliati. Sono terrorizzati da quello che sta succedendo dall’altra parte. Una coalizione guidata da Renzi o da Letta allargata a Scelta Civica sarebbe l’unica in grado di poter uscire con una maggioranza certa da eventuali nuove elezioni col Porcellum. Berlusconi e Grillo avrebbero tutto l’interesse a cambiare la legge elettorale, innalzando la soglia di maggioranza per rendere più problematica una vittoria degli avversari. Ma, essendo attanagliati dal panico, tentano l’azzardo di anticipare i tempi, nella speranza (vana) di trovarli impreparati.

Post scriptum ad uso e consumo degli eventuali talebani pentastellati che potrebbero leggere questo blog: confesso, nella mia carriera venticinquennale di elettore ho sempre votato a sinistra. In alcuni casi (Rutelli 2001, Veltroni 2008) mi sono astenuto, cosa che farò anche nel caso in cui, nelle eventuali prossime elezioni, il centrosinistra venisse guidato da Renzi o Letta, nonostante consideri entrambi dei giganti, se confrontati con i nani barbarici Berlusconi e Grillo. Ma entrambi, Renzi e Letta, li reputo espressione dell’establishment familistico clientelare responsabile della palude italiana. Sicuramente meglio una rinnovata palude delle orde vandaliche di Berlusconi e Grillo, ma io mi estranierò dalla lotta (e non fate rime, che mia madre è morta di tumore 21 anni fa).

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...