REALTA’ E VERITA’ #aforisma #paradosso #pensiero

giano bifronteSi tende a considerare i termini realtà e verità come se fossero dei sinonimi. Eppure, la realtà è in buona parte condizionata dalle convenzioni. Non a caso, chi assume un comportamento in modo autonomo, quindi più aderente alla sua vera personalità, viene considerato stravagante, fuori dal comune, fuori dalla realtà del mondo.

Il reale, nel suo percorso di formazione dal vero (la volontà) all’epifenomeno (la rappresentazione), deve tener conto di una lunga serie di condizioni che inesorabilmente alterano la purezza originaria. Un sorriso o una frase di circostanza appartengono alla realtà dei fatti, a prescindere che trovino o meno una corrispondenza con lo stato d’animo di chi li esprime.

La finzione ha piena libertà d’azione nel campo della realtà, ma è vera solo quando viene smascherata. Il teatro è l’esempio paradigmatico di come la verità della finzione consista nel suo essere riconosciuta e accettata come finta.

Un ragionamento similare può essere fatto riguardo al rapporto tra spontaneità e sincerità. Spesso, in presenza di pericolo o per semplice convenienza, l’atteggiamento più immediato, dunque spontaneo, è l’insincerità. Viceversa, per essere sinceri, altrettanto spesso, è necessario appellarsi alla propria coscienza, resistendo alla spontaneità dell’istinto, incapace di avere un orizzonte più ampio del proprio egoismo.

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in libero pensiero e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...