Archivi del mese: aprile 2013

L’ONORE DELLE ARMI #bersani #dimissioni #quirinale

Non son qui per seppellire Bersani, ma per celebrarlo. Il tempo dirà che di tutto ciò che è accaduto in questi ultimi mesi demenziali, lui è stato il meno responsabile. Ha dovuto sostenere una competizione in cui tutti gli avversari … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

IL DUELLO FINALE #quirinale #rodotà #cancellieri

Prodi si ritira con strascico polemico dalla corsa al Quirinale, Bindi si dimette dalla presidenza del Pd, anche lei con polemiche. Dubito fortemente che, a questo punto, qualcuno si azzardi ad avanzare una nuova (si fa per dire) candidatura democratica. … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

UNA GIORNATA DA DIMENTICARE #quirinale #elezione #presidentedellarepubblica

Non so se essere più amareggiato per la pantomima messa in piedi dal Pd attorno al nome di Franco Marini o per la gazzarra scatenata sotto il vessillo di Stefano Rodotà, professore educato e competente, che penso abbia avuto più … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , | 1 commento

LE EPIFANIE DEL TEATRO #teatro #tragedia #commedia

Nei due millenni e mezzo di storia che ha alle spalle, il teatro si è realizzato pienamente poche volte e per brevi periodi. Per realizzazione piena del teatro intendo quelle manifestazioni storiche nelle quali esso ha raggiunto un equilibrio perfetto … Continua a leggere

Digressione | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

LE VIE PER IL COLLE #quirinale #elezione #presidentedellarepubblica

Son tre le strade che portano al Colle. La strada maestra è l’elezione entro i primi tre scrutini, con la maggioranza dei due terzi. Ciò prefigurerebbe un accordo tra Pd, Pdl e Lista civica, essendo improbabile la convergenza del M5stelle  … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

OBLOMOV DI GONCHAROV , LA SAGGEZZA DELL’OZIO #oblòmov #letteraturarussa #goncharov

Pubblicato, dopo una gestazione decennale, nel 1859, Oblomov divenne subito un caso letterario, con cui dovettero confrontarsi finanche i mostri sacri Dostoevskij, Tolstoj e Turghenev (un esempio su tutti, il principe Myskin, protagonista de L’idiota). Dal nome stesso del protagonista … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

TUTTI SULLO STESSO BARCA? #fabriziobarca #partitodemocratico #sinistra

La discesa in campo di Fabrizio Barca è rigenerante per il fronte progressista, a patto che non ci si aspetti da lui che indossi i panni del salvatore della patria. Il suo lavoro come ministro della coesione territoriale nel governo … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , | 1 commento

L’EPOPEA DEL DIRIGIBILE ROCK #ledzeppelin #hardrock #jimmypage

I Led Zeppelin hanno sintetizzato, nel loro decennio di attività effettiva, gli sviluppi del rock degli anni settanta, così come i Beatles avevano fatto per il decennio precedente. Partiti dalle ceneri degli Yardbirds, una delle band protagoniste della svolta dura … Continua a leggere

Pubblicato in mito moderno | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

E LO CHIAMANO INCIUCIO #bersani #berlusconi #governo #quirinale

Piaccia o non piaccia – e a me personalmente non piace affatto – Berlusconi ha un consenso molto ampio nel paese; milioni e milioni di cittadini che, fino a prova contraria, hanno tutto il diritto di scegliersi chi, a loro … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

CLAUDE LEVI-STRAUSS, ANTROPOLOGO ORGANICO #levistrauss #antropologiaculturale #filosofia

Claude Levi-Strauss è stato una delle figure più importanti della cultura del novecento. Nato in Belgio da genitori francesi nel 1908, laureatosi alla Sorbona in filosofia nel ’31, quattro anni più tardi accettò una cattedra di sociologia a San Paolo, … Continua a leggere

Digressione | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti