PERCHE’ BERSANI? #pb2013 #elezionipolitiche #centrosinistra

bersaniIl primo motivo per cui voterò Bersani è che, nonostante il pullulare di scelte civiche, rivoluzioni civili e cittadinanze attive, l’unico progetto rodato da un pluriennale ricorso alla partecipazione è proprio quello del centrosinistra. Un progetto del quale facevano parte gli alternativi di oggi, prima di cedere alla tentazione di danzare per tredici mesi su un cadavere che non c’era. Ora, i più lungimiranti tra loro, iniziano a intuire la portata della disfatta che li aspetta il 25 febbraio.

Il secondo motivo è che il progetto di Bersani non solo è l’unico partecipato, ma è l’unico che si propone per governare; non per condizionare, non per perseverare nell’impunità, non per una rivoluzione civile e proletaria e nemmeno per aprire il parlamento come una scatoletta, ma per governare, cosa che dovrebbe essere ovvia, tanto più in un periodo critico come l’attuale.

Il terzo e definitivo motivo è che il centrosinistra è l’unico schieramento ad aver mostrato di avere un capitale di competenze umane in grado di coprire, con esperienza ed equilibrio, ogni campo d’azione della politica di governo, con una prospettiva di svolta non utopistica, ma pragmatica, popolare e non populista.

Concludendo: ho passato 20 anni a turarmi il naso, pur di non far vincere Berlusconi; ho dovuto perfino accettare Mastella ministro della giustizia (chissà se i compagni di governo Ferrero e Di Pietro se lo ricordano!). E ora, che finalmente sul piatto c’è una proposta di centrosinistra convincente e, con ogni probabilità, vincente, dovrei aver dubbi su chi votare?

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a PERCHE’ BERSANI? #pb2013 #elezionipolitiche #centrosinistra

  1. jhgfjhgf ha detto:

    Si infatti, hai proprio ragione. Ti sei dimenticato da chi si fece pagare la campagna elettorale del 2006 il caro compagno Bersani guarda caso insieme a quella di Forza Italia ? Proprio dai dirigenti dell’Ilva di Taranto. Si proprio quelli che hanno causato il disastro. Informati prima di andare a votare. Queste sono indagini di procura dell’ ottobre scorso . Informati. e non sparare minchiate

    • albertomassazza ha detto:

      Vatti a rileggere gli articoli de Il fatto, quotidiano non certo con simpatie bersaniane, prima di dire agli altri di informarsi meglio…non c’è nessuna indagine sul finanziamento a Bersani, per il semplice fatto che è LECITO… io son sicuro che tu sei uno di quei milioni di piccoli CRETINI (piccoli d’età o di cervello, non di peso) che urlano contro al finanziamento pubblico ai partiti, poi, quando il finanziamento è privato, urlano contro al finanziamento privato…la rovina dell’Italia sono i bimbominkia (magari un po’ cresciuti) qualunquisti come te…comprati qualche vocale e stai un po’ zitto

  2. IONONVOTOICOMPAGNIDELBERLUSCA ha detto:

    Il PD è l’unico “progetto rodato” per perdere e non fare un cazzo.. dai che quando siete stati al governo pur di non danneggiare il vostro amico Berlusconi non avete fatto la legge sul conflitto di interessi, non avete fatto leggi anticorruzione, non gli avete tolto le reti televisive che il caro D’Alema gli ha REGALATO!! pretendendo solo 1% dei guadagni..

    Poi vedo proprio come dei democratico tu, che appena uno ti dice qualcosa lo offendi con i soliti insulti, qualunquista e demagogo! Ma cresci un po’ te, e cerca di aprire gli occhi su tutte le porcate che ha fatto il PD in questi ultimi anni.. OVVIO che è mille volte meglio del Pdl, ma cerca anche di essere un po’ obbiettivo; ed evita di criticare i i partiti che stanno provando DAVVERO a cambiare l’Italia, senza inciuci e inciucini a cui voi ci avete ben abituato!

  3. Davide ha detto:

    Se la sinistra fosse stata competente l’avrebbe dimostrato governando i questi anni, perché hanno avuto la stessa possibilità di Berlusconi di governare, se non sono andati loro è perché probabilmente avevano da offrire qualcosa di addirittura peggiore. Anche senza pensare al passato, il futuro europeista che propone il PD ci porterebbe al collasso come ha dimostrato la situazione italiana dopo questo anno di tecnici e la Grecia della Troika, votare il PD oggi significa volersi male.

    • albertomassazza ha detto:

      Qualche altro luogo comune?
      Tu che sei competente, mi sapresti dare una definizione di stato di diritto, senza guardare wikipedia? Sai dirmi su cosa si basa il potere in uno stato democratico? E sai dirmi come viene espresso ciò su cui si basa il potere democratico?
      Ti informo che il centrosinistra ha governato dal 1996 al 2001 e dal 2006 al 2008. Se non ha governato di più e meglio, non è solo a causa della sua incompetenza, ma anche dei milioni di qualunquisti come te che sanno due cose e credono di poter pontificare.

      • Davide ha detto:

        Allora invece di scrivere tutto e niente in quel post comincia ad elencare i progetti Bersaniani e spiega perché e come l’Italia dovrebbe trarne vantaggio.

      • albertomassazza ha detto:

        ora inizio a stufarmi del tuo atteggiamento…non me lo faccio dire di certo da un presuntuosetto qualunquista come te cosa scrivere…se vuoi informarti sulle proposte del centrosinistra, fai una ricerca su google: sarai ampiamente soddisfatto.

Rispondi a jhgfjhgf Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...