LA LUNGA VOLATA #pb2013 #elezionipolitiche #monti #berlusconi

Immagine

Alfin si giunse al lungo rettilineo finale. Una ben strana volata, a dire il vero, con l’unico dubbio su chi, tra Monti e Grillo, avrà il terzo gradino del podio e chi la medaglia di legno. Il gioco al massacro portato avanti dalle due anime del centrodestra, quella caciarona di Berlusconi e quella sobria di Monti, rischia di rianimare i sentimenti dell’antipolitica e, di conseguenza, di far ottenere un exploit, inimmaginabile fino a due settimane fa, al m5s. Il risultato sarebbe un notevole complicarsi di una prospettiva parlamentare già abbastanza complicata, almeno per quanto concerne il Senato. Difficile, comunque, prevedere come andrà a finire. Bersani ha dalla sua una legittimazione personale e generale, certificata dalla partecipazione popolare alle scelte della coalizione; inoltre, è l’unico ad aver dietro un collettivo affiatato, pluralista, ma unito e conscio dell’obiettivo da raggiungere. Monti e Berlusconi hanno dalla loro il potere di condizionamento dell’opinione pubblica e il vantaggio di non dover correre per vincere, ma per limitare la vittoria di Bersani. Ma la loro strategia comune di intorbidare le acque per complicare al candidato del centrosinistra la possibiltà di fare incetta del voto degli indecisi, potrebbe rilanciare il m5stelle, unico vero competitor del centrosinistra nelle lande dell’indecisione. Se andasse in questo modo, il gruppo parlamentare del movimento di Grillo potrebbe assumere un ruolo diverso dall’opposizione dura e pura finora prospettata. In fin dei conti, meglio essere condizionati da chi ha tempo e voglia d’imparare, piuttosto che da professori matricole che vogliono solo insegnare.

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...