IL PEZZO DA NOVANTA #renzi #pb2013 #elezionipolitiche #centrosinistra

Immagine

M’informa e illumina la Treccani.it:

Pezzo da novanta è un modo di dire che, in origine, proviene dall’ambiente malavitoso della mafia. Per primo dà conto di quest’espressione lo storico della mafia Michele Pantaleone, il quale, nel suo importante saggio Mafia e politica (Einaudi, Torino 1962), spiega che il pezzo da novanta era propriamente «il più grosso petardo di ferro, alto 26 cm, che veniva sparato nelle feste a conclusione dei giochi di fuochi e degli spari dei mortaretti»; da qui, in senso figurato, pezzo da novanta diventa, nel linguaggio della mafia, un ‘mafioso potente e molto temuto’. Infine, si aggiunge anche il significato estensivo di ‘pezzo grosso’, riferibile colloquialmente a chiunque rivesta una posizione di rilievo o di grande potere in un ambito o attività.

Onestamente, pensavo che il modo di dire venisse da un pezzo d’artiglieria pesante, ma il fatto che provenga da un petardo, rende ancora più calzante la metafora. Perchè proprio ai botti pensavo in questi giorni. Pensavo e scrivevo giusto ieri , in qualche blog che non riesco a ritrovare. Il blogger si chiedeva che stesse aspettando Bersani a far scendere in campo Renzi; io gli ho risposto che erano già stati calendarizzati interventi nel nord, aggiungendo che i botti devono essere sparati al momento giusto. Ed il momento giusto è arrivato; anzi i momenti giusti, un mese di momenti giusti in cui riconquistare quei pochi punti percentuali di consenso che hanno ondeggiato verso Monti e, soprattutto, andare alla caccia degli indecisi. Renzi ha il phisique du role per avere successo in questa operazione fondamentale per far vincere Bersani, ma anche per far conquistare al sindaco fiorentino un grande prestigio all’interno del partito.

I sondaggi, tutto sommato, sono più positivi del previsto: il ritorno del caimano, la salita di Monti e l’investitura di Ingroia hanno fatto arretrare di qualche punto il centrosinistra, ma la forbice col rinnovato asse Pdl-Lega rimane ampia, vicina ai 10 punti. Inoltre, i dati di quest’inizio settimana fanno intuire che l’inversione di tendenza sia già iniziata.

A Renzi il compito di rafforzare questa inversione.

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...