L’INVINCIBILE ARMATA DI MARIO MONTI #monti #marchionne #melfi #elezioni

monti melfiCol plauso di Melfi tutta, il professore è sceso definitivamente in campo. Per la prima volta nella vita, ha abbandonato il suo proverbiale equilibrio, quella dote che ha consentito a questo normalissimo accademico di fare una carriera straordinaria. Il luogo scelto, la scenografia di tute blu molto sbiadite usate come claque,  l’anfitrione e maestro di cerimonia Marchionne a ritirar fuori la favola delle magnifiche sorti e progressive, con l’immancabile ricatto nascosto dietro il fantasma degli investimenti, dicono cose molto chiare sulla politica economica di un suo ipotetico governo politico. Allo stesso modo, le recenti parole del papa sulle unioni gay e l’attacco odierno del vescovo di Senigallia a Vendola, dicono chiaramente quale sarà la sua linea sui diritti civili e sulla laicità dello stato. Se fosse stato un politico di razza, il professore avrebbe ascoltato il consiglio di Bersani: se non presidente della Repubblica, avrebbe potuto realmente rendersi utile alla nazione nell’unico ministero in cui sarebbe stato un vero valore aggiunto, quello degli esteri. Ma i suoi grandi elettori, la sua sobria macchina da guerra, sono stati convincenti e ora con tutti i suoi pezzi da novanta, la sua personalissima Invencible Armada si appresta ad affondare le snelle navi bolsceviche di Batjuska Bersani e Tovarisch Vendola. La storia è una grande maestra, ma c’è chi pensa d’essere nato imparato. Un’onda popolare li affonderà.

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...