POPOLARISMO: UNA PROFEZIA PER I PROSSIMI VENT’ANNI #PB2013 #PPE #ELEZIONI #GOVERNO

Alla sinistra occidentale non gli si perdona, giustamente, di essersi appiattita sulle posizioni liberiste, dopo gli anni ottanta dei trionfanti thatcherismo ed edonismo reaganiano, alla ricerca di un consenso popolare che si era spostato dalla lotta di classe alla religione del benessere. In Italia, in particolare, c’è stato un ulteriore appiattimento sulla politica-marketing del trionfante Berlusconi, anticipata negli anni ’80 da Craxi, con una sinistra smarrita, troppo preoccupata dallo strapotere mediatico del cavaliere per riuscire ad organizzare un percorso programmatico di ampio respiro. In pratica, dall’80 in poi, c’è stata un’egemonia culturale della destra in occidente, in grado di condizionare anche i governi progressisti.

Ora che la bolla del benessere è scoppiata, riportando il popolo alla dura realtà, si stanno creando i presupposti per il rovesciamento dell’egemonia culturale. Per rendere effettivo questo rovesciamento, la sinistra deve far leva proprio sul tema del popolarismo, dando rappresentanza alla rinascente coscienza popolare del paese e costringendo i conservatori a seguirli su quel terreno. Perchè sarà sul tema del popolarismo che si formerà il consenso e questo significherà che anche il centrodestra, per avere chances di governo, dovrà mostrare attenzione per lo stato sociale.

Annunci

Informazioni su albertomassazza

nessuna pretesa di verità, ma aprire qualche finestra
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...